Per una memoria condivisa

Vai ai contenuti

Menu principale:

Napoli e presepe di Scafati

ARTICOLI > LUCIA FABI > CENTRO ANZIANI GIULIANO di ROMA

Un’altra gioiosa giornata trascorsa dal Centro Anziani di Giuliano di Roma.
Si è trattato infatti del viaggio culturale a Napoli e Scafati reso ancora più piacevole dal tiepido sole che  ha permesso di consumare il pranzo al sacco nel lungo mare di via Caracciolo tra una folla di napoletani anch’essa favorevolmente attratta dalla bella giornata.
Il gruppo di 50 partecipanti in mattinata si è recato in S. Gregorio Armeno dopo aver visitato la Chiesa del Gesù, Santa Chiara ed il Duomo di Napoli, dove si è soffermato nella Cappella di S. Gennaro.
La passeggiata sul decumano è stata disturbata dalla moltitudine di persone che ostruivano il facile cammino tanto da optare per altre strade ma non è mancato l’acquisto delle sfogliatelle da Scaturchio, storica pasticceria mentre un gruppo è riuscito anche ad entrare nella Cappella San Severo per visitare il celebre Cristo Velato, di sorprendente realismo e finezza, capolavoro settecentesco..
La sorpresa della giornata invece è stata la visita al Presepe in movimento di Scafati dove non sono mancati la meraviglia e l’attenzione nello scoprire così tanti personaggi, mestieri, costumi rappresentati in modo egregio.
La giornata si è conclusa con un vasto repertorio di canti napoletani e nella piena soddisfazione generale.
L’attività del Centro continuerà con la Tombolata del 8  e il Pranzo sociale del 14 dicembre. Mentre va registrato con tanta soddisfazione che il calendario fotografico, per l’alto indice di gradimento e le  continue richieste ricevute, dovrà essere ristampato.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu